Souvenir

Com’è nata la tradizione dei Souvenir? Con il grand tour, un lungo viaggio che i ricchi aristocratici europei iniziarono nel XVII secolo per perfezionare il loro sapere iniziò l’abitudine di visitare luoghi sconosciuti ovvero il turismo. Venne naturale la tradizione di creare piccoli oggetti da riportare a casa, per sé stessi o per gli altri, a ricordo dei luoghi visitati. Chiamati in francese souvenir, questa usanza ha anche connotazioni religiose, che hanno unito il sacro al profano. Con l’avvento della globalizzazione è spesso difficile trovare souvenir prodotti nei luoghi visitati: scegliendo Venice Original si dà valore alle materie prime e a lavorazioni artigianali di qualità!
Product added to compare.

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta tutte le finalità definiti nella nostra informativa. Per maggiori informazioni sui cookies utilizzati all'interno di questo sito clicca qui